Ecosostenibilità Profilia

ecosostenibilitaDal 1989 Profilia ha dedicato un'attenzione crescente al problema della ecosostenibilità, approfondendo in particolare l'ambito relativo alla bioedilizia e all'energia solare.

La bioedilizia intende armonizzare il rapporto tra ambiente costruito e ambiente naturale, utilizzando materiali a basso impatto embientale di provata origine naturale e basso consumo di energia. Sulla base di tali principi Profilia distribuisce pannelli isolanti termici, termoacustici e fonoassorbenti in fibra di legno, sughero, kenaf, canapa, fibra di lino e fibra di cellulosa, che, oltre ad essere totalmente biodegradabili, consentono particolari traspirabilità, coibentazione ma non inerzia termica.

Le energie rinnovabili, quali quella solare, sono già presenti in natura e non richiedono alcun processo estrattivo e industriale di trasformazione per essere utilizzate. Profilia sfrutta questa tecnologia estremamente vantaggiosa proponendo kit per acqua calda sanitaria, kit di integrazione al riscaldamento, collettori (pannelli), bollitori (recipienti) e diversi accessori.

Linea Naturalis Calce: per l'edilizia ECO-Compatibile

banner naturalis calce

La calce è un elemento costruttivo conosciuto da tempi antichissimi, già nota ai fenici, fu largamente usata dai romani non solo in forma pura, ma anche in combinazione con sabbia, argilla e/o pozzolane, dando luogo alla malta e alla calce idraulica. E ancora oggi la presenza di edifici millenari testimonia la sua indiscussa affidabilità.

Nell'ediliza moderna e cnotemporanea, per diverso tempo, la calce ha giocato un ruolo marginale, in gran parte soppiantata dal cemento e dai suoi surrogati. Di recente tuttavia si tende a rivalutare le sue proprietà e ad applicarla non solo nell'ambito del restauro ma anche nell'ediliza tradizionale.